• project image
  • project image

Gli intonaci della facciata conservavano tracce delle cromie originali: la scritta in fresco oggi recuperata dagli innumerevoli strati di ridipinture; le incisioni e tracce di colore delle riquadrature a losanga dai toni decisi e filetti decorativi bianchi, oggi integrati con velature. La pietra di Saltrio che compone le parti in aggetto ed i capitelli è […]


Specifiche Progetto:

Gli intonaci della facciata conservavano tracce delle cromie originali: la scritta in fresco oggi recuperata dagli innumerevoli strati di ridipinture; le incisioni e tracce di colore delle riquadrature a losanga dai toni decisi e filetti decorativi bianchi, oggi integrati con velature.

La pietra di Saltrio che compone le parti in aggetto ed i capitelli è stata restaurata secondo i canoni del restauro conservativo. Molte ricostruzioni cementizie del cornicione principale sono state rimosse perchè pericolanti, provocavano forte degrado alla pietra di Saltrio al di sotto, causandone il distacco.